La crostata alle ciliegie di Twin Peaks è passata alla storia: la cherry pie, come la chiamano in America, è una gustosa crostata di frolla ripiena di ciliegie.

Sono passati 27 anni dalla prima messa in onda di Twin Peaks, il telefilm di David Lync che ha fatto la storia delle serie tv: era il 1990 quando il detective Dale Cooper addentava una succulenta fetta di crostata alle ciliegie di Twin Peaks nel bar della famosa serie.

twin peaks, crostata alle ciliegie

Questa sera, 26 maggio, Twin Peaks torna sugli schermi italiani, con una nuova serie. Se ci sarà la famosa crostata alle ciliegie di Twin Peaks della prima serie non è dato a sapere, ma fortunatamente ci sarà la mia versione “last minute per mariti nel panico“!

La torta di ciliegie di Twin Peaks, 27 anni dopo, secondo me deve essere al passo con i tempi! Ecco perché ho pensato a una crostata di ciliegie scomposta, quasi una crostata millefoglie.

Ho usato dei dischi di pasta frolla, della crema Bimby (che si prepara in 7 minuti!) e una confettura di ciliegie! L’unico impegno è fare la pasta frolla, ma anche quella l’ho preparata con il Bimby.

Avevo 16 anni nel 1990, e ricordo ancora gli spot televisivi che lanciavano la serie Twin Peaks: “Chi ha ucciso Laura Palmer“?! Ciò che ricordo ancor di più è però la colonna sonora di Twin Peaks, il cui tema principale è divenuto famosissimo. Scritto da Angelo Badalamenti, con una chitarra che scandisce delle note basse e un pianoforte elettrico, mi affascinò da subito, tanto che ancora oggi conservo il vinile originale.

Vi lascio alla ricetta… e buona visione!

crostata scomposta alle ciliegie

crostata millefoglie alle ciliegie, ricetta bimby

Crostata alle ciliegie di Twin Peaks... 27 anni dopo!

La crostata alle ciliegie di Twin Peaks è passata alla storia: la cherry pie, come la chiamano in America, è una gustosa crostata di frolla ripiena di ciliegie.

Categoria Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 27 minuti
Tempo totale 42 minuti
Porzioni 4 persone
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 50 grammi zucchero io ho usato quello di canna
  • 150 grammi farina
  • 1 uovo
  • 50 grammi burro
  • 1 bustina vanillina

Per la crema Bimby

  • 250 grammi latte io ho usato quello d'avena
  • 50 grammi zucchero
  • 1 uovo
  • 20 grammi farina
  • scorza di limone o vanillina

Per la farcitura

  • confettura di ciliegie
  • ciliegie fresche per guarnire

Come si prepara

Preparazione della pasta frolla

  1. Mettere nel boccale del Bimy lo zucchero e la vanillina e tritare 10 sec. vel.8

  2. Unire tutti gli altri ingredienti e impastare 20 sec. vel.5. Avvolgiamo l'impasto nella pellicola compattandolo e riponiamolo in frigo per almeno 15 minuti.

Preparazione della crema Bimby

  1. Prepariamo nel frattempo la crema Bimby: mettiamo nel boccale la scorza di limone o la vanillina e lo zucchero e polverizziamo 20 sec. vel.7

  2. Aggiungiamo il latte, le uova, la farina e cuociamo 7 min. 90° vel.4. Versiamo la crema su un piatto coprendola con la pellicola a contatto per non farla indurire in superficie e lasciamo raffreddare.

Preparazione e montaggio della crostata

  1. tiriamo fuori la frolla dal frigo e trasferiamola su un piano di lavoro. Infariniamo il piano e il matterello e stendiamo la frolla per lo spessore che desideriamo dare ai dischi. Non esagerate, vi consiglio di rimanere sul 1/2 centimetro.

  2. Con un coppapasta ricaviamo i dischi e poniamoli su una teglia foderata di carta forno. Mettiamo in forno a 180°C per circa 15 minuti. Tenete d'occhio i dischi perché a seconda dello spessore possono cuocere in meno o più tempo.

  3. A cottura ultimata estraeteli dal forno e fate raffreddare.

  4. Passiamo al montaggio della nostra crostata millefoglie o crostata scomposta: mettiamo la crema in una sac a poche e mettiamone un puntino alla base del piatto per tenere ferma la base, ossia il primo disco di frolla.

  5. Stendiamo un pò di crema sul disco di frolla e poi uno strato di confettura di ciliegie, precedentemente scaldato per qualche secondo al microonde. Non esagerate con la quantità di crema e confettura: essendo liquide tenderanno a colare, come è successo a me! 🙂

  6. Create gli strati che desiderate. Sull'ultimo strato di frolla potrete mettere un pò di crema e delle ciliegie fresche. Potete guarnire con qualche puntino di confettura sul piatto o zucchero a velo.

Guarda anche le altre ricette Bimby che ho realizzato.