A maggio i corsi di cucina interculturale di CPIA e CA.MUS.

corsi di cucina interculturale

Nell’ambito delle attività di valorizzazione del territorio abruzzese e delle etnie in esso integrate, il CPIA (Centro Provinciale Istruzione per adulti di Teramo) e l’Associazione CA.MUS. hanno il piacere di invitarvi ai corsi di Cucina Interculturale che si svolgeranno, all’interno del progetto PLURALITÀ, presso il ristorante La Sosta di Torano Nuovo (via Regina Margherita 23) e La Tartana di Martinsicuro (via Michetti 76/A).
Le lezioni saranno dirette dagli chef Francesco alias il Maestro, a Torano Nuovo, e Luigi, a Martinsicuro, con il contributo di quattro esperte di cucina tradizionale intercontinentale.
Si terranno due cicli di quattro serate di gastronomia internazionale, rispettivamente nell’una e nell’altra struttura:

  • cingalese (2 maggio La Sosta/ 8 maggio La Tartana)
  • nigeriana (9 maggio La Sosta/ 15 maggio La Tartana)
  • venezuelana (16 maggio La Sosta/ 22 maggio La Tartana)
  • abruzzese (23 maggio La Sosta/ 29 maggio La Tartana).

Gli incontri si rivolgono a tutti gli appassionati del gusto, locale e dal mondo.

Il costo del corso completo, fatto di 4 lezioni, è di 40€, la lezione singola ha un costo di 15€.

Si viaggerà insieme per ritrovare sapori lontani, rievocare ricordi di una vacanza trascorsa o sognata, condividere cibi e profumi con nuovi e vecchi amici!
 
Tutte le mamme e i papà interessati al corso sono invitati a portare con sé anche i bambini, verrà attivato un servizio babysitting tenuto dall’operatrice Alessandra Di Filippo

A fine corsi, nella prima metà di giugno, si terrà la festa conclusiva PLURALITÀ, nei distretti di Nereto e Martinsicuro, di cui l’Associazione CA.MUS. darà ulteriori informazioni prossimamente. Per ulteriori informazioni sui corsi di cucina interculturale potete far riferimento ai numeri e alle e-mail riportate in locandina.
corso di cucina interculturale a torano

corso di cucina interculturale a martinsicuro 

Cos’è e cosa fa CA.MUS.?

CA.MUS. è la nuova frontiera della sintesi di cultura, tradizione e innovazione sociale; è implementazione del business nel campo dei servizi attraverso i canali della musica e della gastronomia. CA.MUS. rappresenta la sostenibilità di tale business, ovvero la crescita di un capitale prolifico e duraturo per chi lo gestisce e per chi vi lavora nonché per la sua utenza; sviluppa il know-how pre-esistente del substrato culturale in maniera inedita, sotto la forma dei servizi, realizzando contemporaneamente la produzione di beni concreti di consumo avvalorati da un’etichetta di altissima qualità e quindi riconoscibilità.

CA.MUS. annovera tra i suoi servizi:

  • LABORATORI di gastronomia, musica e spettacolo;
  • FORMAZIONE professionalizzazione e sviluppo di competenze esistenti nel territorio;
  • CATERING A TEMA attraverso varie rappresentazioni artistico-culturali e dello spettacolo

Per ulteriori informazioni visitate il sito dell’ Associazione CA.MUS. – www.ca-mus.org 

Altri articoli di Mirco Di Marcello

Panzanella alla greca

Facebook Twitter Google+ Pinterest Buffer WhatsApp Telegram​La panzanella è un piatto tipico...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *