Cestini di pasta fillo dolci con crema all’avena

di Mirco Di Marcello

I cestini di pasta fillo dolci sono dei dessert veloci e gustosi da portare in tavola. Prova la versione con crema all’avena senza uova.

Lo ammetto: sono anni che mi ripromettevo invano di provare questo prodotto. Finalmente, con i cestini di pasta fillo dolci inauguro una nuova valanga di ricette dolci e salate da realizzare con questa sfoglia.

La pasta fillo (o phyllo) è un ingrediente versatile e utile in molte occasioni.  Sebbene siano simili, ci sono differenze tra pasta fillo e pasta sfoglia, con cui viene spesso confusa.

Quella per cui l’adoro è il fatto che la fillo non contiene burro bensì olio. La pasta fillo è fatta di tante sfoglie sottilissime che permettono di modellarla come vogliamo.

Proprio per questo ho scelto di farne dei dessert a forma di cestini da usare come contenitore della nostra farcia.

La crema pasticcera con latte d’avena

In questo caso avevo scelto di realizzare dei cestini di pasta fillo con crema pasticcera.

In realtà ho preferito poi preparare una crema con latte d’avena senza uova, più leggera e adatta anche a mia moglie che è intollerante al lattosio.

E’ una crema delicata che si prepara senza uova e senza farina. Al posto di quest’ultima useremo la fecola di patate. Volendo, per ricordare la crema pasticcera, possiamo colorarla con un pizzico di curcuma.

A questa crema uniremo della panna montata (nel mio caso senza lattosio per il discorso di prima).

Ultimeremo il nostro dessert di pasta fillo con dei frutti rossi: mirtilli, more, lamponi, fragole… insomma, quel che trovate! Io avevo solo mirtilli e ho utilizzato solo quelli: il risultato sarà meno colorito ma pur sempre ottimo. Potete ornare anche con delle foglie di menta, un po’ di colore non fa mai male!

Sicuramente, chi mi segue da anni, avrà trovato una somiglianza di questi cestini con le mie famosissime mini lasagna cupcakes al ragù di mare con cui ho vinto il premio UnoChefSulMare. In quella ricetta avevo però usato la pasta sfoglia, ma sicuramente si può adattare anche alla pasta fillo.

I cestini di pasta fillo al forno saranno sicuramente la base ideale per moltissime ricette che daranno spazio alla vostra fantasia. La loro caratteristica è che daranno croccantezza al piatto. Per questo scegliete degli ingredienti che contrastino, come creme o mousse.

Un’idea velocissima potrebbe essere quella di preparare i cestini di pasta fillo con Nutella e panna!

Guarda anche la versione dei cestini di pasta fillo salati.

Cestini di pasta fillo con crema pasticceraCestino di pasta fillo al fornophyllo pastry cupsphyllo baskets

Cestini di pasta fillo dolci

Cestini di pasta fillo dolci con crema all'avena senza uova

Mirco Di Marcello
Una gustosa ricetta per preparare mini cestini di pasta fillo da farciere con crema all'avena.
5 from 2 votes
Preparazione 15 mins
Cottura 10 mins
Tempo totale 25 mins
Categoria Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • ½ rotolo pasta fillo
  • 500 ml latte d'avena
  • 500 ml panna fresca
  • 80 g zucchero
  • 60 g fecola di patate
  • q.b. scorza di limone o bacche di vaniglia per aromatizzare
  • q.b frutti di bosco / fragole / mirtilli
  • q.b. olio d'oliva
  • q.b. zucchero a velo

Come si prepara
 

  • Prepariamo per prima cosa i cestini srotolando la pasta fillo. Preleviamone metà e tagliamola in quadratini di circa 10cmx10cm (usando uno stampo da muffin). L'altra metà riponiamola nella busta avendo cura di sigillarla per non farla seccare.
  • Bagniamo un panno da cucina e mettiamolo alla base della pasta. Copriamola con il panno e preleviamo i quadratini di pasta man mano che li lavoriamo. Con un pennello spennelliamo leggermente ciascun foglio con un pò di olio. Ungiamo anche lo stampo per muffin e cominciamo a modellare su ciascun pirottino la pasta fillo. Io ho messo 3 fogli per ciascuno spazio. Valutate se aggiungerne altri per farli più consistenti. Non scendete sotto a 3 fogli altrimenti i cestini saranno troppo fragili.
  • Riempita la teglia inforniamo in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti. Controllate perché ogni forno è diverso. I cestini dovranno colorarsi ma non troppo.
  • Dedichiamoci alla crema all'avena. Scaldiamo in un pentolino il latte d'avena con la scorza del limone o, se preferiamo, con le bacche di vaniglia. Deve essere ben caldo ma non bollire.
  • A parte mescoliamo zucchero con fecola. Uniamo alle polveri il latte d'avena scaldato e mescoliamo con una frusta velocemente per non far formare grumi. Portiamo tutto sul fornello e continuiamo a mescolare fino a quando la crema non addenserà.
  • Trasferiamo la crema su un piatto o una ciotola, copriamo con la pellicola a contatto e lasciamo raffreddare. Possiamo trasferirla in frigo non appena sarà tiepida.
  • Sforniamo i cestini e lasciamo raffreddare anche loro.
  • Montiamo la panna fino a metà montata, uniamola alla crema (fredda!) e mescoliamo con delle fruste elettriche. Il composto dovrà avere la consistenza di una mousse.
  • Trasferiamo il composto in una sac à poche e cominciamo a riempire i nostri cestini di pasta fillo. Ultimiamo con mirtilli o frutti di bosco o fragole e serviamo con una spolverata di zucchero a velo.
    Attenzione: vi consiglio di farcire al momento o poco prima dell'uso i cestini. Questo perché se andremo a riporli in frigo, la pasta diventerà molliccia e non avremo più l'effetto croccante. Se non potete farcirli subito, tenete i cestini chiusi in un una busta (anche quelle da freezer) e utilizzateli quando serviranno.

Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Piatto dessert con coppette di fillo dolci

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto