La ricetta dei cecatelli funghi e salsiccia è un ottimo primo piatto veloce e gustoso, ideale per i mariti nel panico con poco tempo per cucinare.

Funghi e salsiccia solitamente fanno pensare a sapori invernali, ma sono sicuro che sono due ingredienti che si sposano bene in ogni stagione: scopriamolo insieme preparando i cecatelli funghi e salsiccia. Per la preparazione di questa ricetta ho voluto usare una pasta corta e particolare: i cecatelli, tipica pasta molisana. Al gusto dei funghi (champignon o porcini, o un misto) e della salsiccia, ho voluto accostare il profumo d’arancio, che spesso troviamo nella preparazione delle salsicce. L’ho voluto fare però con un tocco di classe: usando lo “Sferolio” della Tenuta Sant’Ilario. Non sono altro che praline di olio aromatizzato all’arancia che impreziosiranno il piatto oltre che facendo da condimento, donando un sapore e un ottimo profumo di arancio.

sferolio tenuta sant'ilario

Chi non ha la fortuna di avere lo “Sferolio” può sostituire con delle zeste di arancio.

Il procedimento per i cecatelli funghi e salsiccia al profumo di arancio è semplicissimo, vediamolo insieme.

funghi e salsiccia in padella
cecatelli in padella
sferolio aromatizzato all'arancia
cecatelli funghi e salsiccia al profumo d'arancia

Cecatelli con funghi e salsiccia al profumo di arancio

Ingredienti per 2 persone
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Autore Oggi Cucina Mirco

Ingredienti

  • 160 grammi di Cecatelli "Spighe Molisane"
  • 200 grammi di funghi surgelati;
  • 1 salsiccia;
  • Olio extravergine di oliva;
  • 1 scalogno ; o cipolla
  • 1 cucchiaino di "Sferolio" Tenuta Sant'Ilario aromatizzato all'arancia;
  • Sale q.b.

Come si prepara

  1. In una padella mettiamo lo scalogno tritato e qualche giro d'olio e facciamo dorare;
  2. uniamo la salsiccia precedentemente sbriciolata e far rosolare mescolando spesso con una paletta di legno;
  3. aggiungiamo i funghi ancora surgelati e lasciamo cuocere finché l'acqua non si ritiri;
  4. Mettiamo a bollire l'acqua con del sale e lessiamo la pasta;
  5. scoliamo la pasta e versiamola nella padella con il condimento, mantechiamo per bene;
  6. impiattiamo e guarniamo con le sfere di olio aromatizzato all'arancio: mentre mescoleremo l'essenza si sprigionerà donando sapore e profumo al piatto.

Se ami l’abbinamento funghi e salsiccia, prova anche il mio “Risotto con salsiccia, noci, funghi e zafferano“.

Se ti è piaciuta la mia ricetta, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+,InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.

NOVITA’: OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI