Il cartoccio con preparato di pesce è una ricetta velocissima per gustare un cartoccio senza impegno  e senza paura di trovarsi una lisca in gola. Un incrocio tra pesce al cartoccio e brodetto di pesce last minute.

Cari mariti nel panico la ricetta del cartoccio con preparato di pesce è tutta rivolta a voi!  Se amate il pesce al cartoccio ma odiate doverlo despinare, potrete comodamente usare al posto del pesce intero, quello già tagliato che usiamo comunemente per preparare i primi piatti.

Questa ricetta è ottima anche per far mangiare del buon pesce ai vostri bambini perché non avrete problemi di lische!

In verità il cartoccio con preparato di pesce è un incrocio tra un cartoccio e il brodetto di pesce, naturalmente fatto alla mia maniera! Ho voluto infatti usare, prima di chiudere il cartoccio, qualche mestolo di brodo di pesce (fatto rigorosamente con il dado di pesce Bauer), per insaporire il tutto.

Sarò sincero con voi: non è un piatto molto economico in quanto il preparato di pesce, proprio perché è già sfilettato e tagliato, lo fanno pagare profumatamente.

In alternativa (sempre da mariti nel panico) potrete usare il preparato di pesce surgelato, che costa sicuramente meno. In questo caso vi suggerisco però di farlo scongelare prima di usarlo perché altrimenti l’acqua che rilascerà scongelandosi rimarrà tutta nel cartoccio.

Concludendo, vi lascio qualche altro suggerimento per questo preparato di pesce in cartoccio: evitate di farvi mettere crostacei nel preparato e, se usate brodo già salato, probabilmente non vi servirà salare, regolatevi quindi con il sale. Io ad esempio, avendo usato brodo salato, ho evitato di metterlo.

pesce al cartoccio con preparato già pronto

preparato di pesce al cartoccio

cartoccio con preparato di pesce
0 from 0 votes
Stampa

Cartoccio con preparato di pesce

Il cartoccio con preparato di pesce è una ricetta velocissima per gustare un cartoccio senza impegno  e senza paura di trovarsi una lisca in gola. Un incrocio tra pesce al cartoccio e brodetto di pesce last minute.

Categoria Secondi Piatti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 500 grammi preparato di pesce
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 2 patate
  • prezzemolo
  • odori a piacere (timo, rosmarino, aglio...)
  • pomodorini
  • limone
  • sale e pepe
  • olio d'oliva
  • curcuma e zenzero opzionali
  • brodo vegetale o brodo di pesce

Come si prepara

  1. Foderiamo la teglia scelta con della carta forno bagnata e poi strizzata

  2. Mettiamo un filo d’ olio sulla base e distribuiamo il preparato di pesce sulla carta.

  3. Aggiungiamo i pomodorini tagliati in quarti e le patate precedentemente lavate, sbucciate e tagliate a cubetti piccoli.

  4. Uniamo gli odori scelti, il prezzemolo, una fetta di limone, saliamo e pepiamo. Aggiungiamo infine, se lo desideriamo, la curcuma e lo zenzero. 

  5. Prima di chiudere il cartoccio, irroriamo con un mestolo di brodo vegetale o di pesce (noi mariti nel panico possiamo prepararlo con il dado).

  6. Chiudiamo il cartoccio e inforniamo a 180°C per circa 40 minuti. Controllate di tanto in tanto la cottura perché, a secondo del pesce e della quantità di patate che userete, potrebbe variare.

Guarda anche come preparare un ottima pasta con preparato di pesce.