I cappellacci ai finferli con speck sono un primo piatto gustosissimo e veloce da preparare.

Qualche giorno fa mi è presa una irrefrenabile voglia di pasta ripiena e, passando tra i reparti dell’Iper ho trovato un angolo di pasta fresca della linea “Viaggiator Goloso” con degli splendidi cappellacci ai finferli.

Ne ho subito preso una confezione e ho pensato a come prepararli. Penso ai funghi e penso allo speck, accoppiata vincente.

Nel reparto salumi trovo una bella confezione di speck, sempre della linea “Viaggiator Goloso”. Il piatto è fatto!

ingredienti viaggiatori goloso iper

I cappellacci sono tipo dei tortelli o ravioli che possono essere ripieni di carne, di pesce, di zucca o, come nel nostro caso, di funghi.

I cappellacci ai finferli con speck si preparano davvero in pochissimi minuti: la pasta ripiena cuoce in 4/5 minuti, il condimento a base di speck si prepara in 5 minuti!

La possibilità di avere questa pasta bella e pronta è una vera svolta per noi “mariti nel panico”. Possiamo scegliere quella che più ci piace e condirla come vogliamo.

La spesa nei centri Iper

Faccio spesso spesa all’Iper in quanto è a 10 minuti da casa mia.
Ci sono delle linee di prodotto veramente interessanti. Quella che adoro, su tutte, è quella del “Viaggiator Goloso”: è una linea completa di prodotti gourmet.

I più fortunati hanno la possibilità di fare la spesa online (da smartphone o da pc) con il nuovo servizio Iperdrive. In alcuni centri Iper d’Italia è infatti attivo il nuovissimo servizio per cui si possono scegliere i prodotti desiderati e metterli “virtualmente” nel carrello, pagare e andare comodamente a ritirare il pacco pronto nella fascia oraria selezionata al momento dell’ordine.

Iperdrive è un servizio 100% gratuito.

iperdrive, spesa online iper

Se siete poi titolari, come me, di una carta vantaggi Iper, il risparmio è garantito!

Io sono possessore della Carta Vantaggi Più Viola, una carta per chi ama il buon cibo (sono io!) e che può farti risparmiare fino a 200€ anno acquistando i tuoi prodotti preferiti.

Con la carta vantaggi più viola posso cucinare tutti i piatti ricercati che amo (come la ricetta di oggi) e stupire i miei ospiti.

Con questa carta ho sconti sulla linea “Freschi d’Italia”, vini regionali di alta qualità con il marchio “Grandi Vigne”, gastronomia, salumi, formaggi e prodotti gourmet.

carta vantaggi più viola iper

Prima di lasciarti alla ricetta, ti suggerisco di guardare anche le altre ricette con speck che ho preparato.

cappellacci in padella

cappellacci ai finferli con speck, piatto e padella

cappellacci con speck

cappellacci con finferli e speck

cappellacci ai finferli con speck
Stampa

Cappellacci ai finferli con speck

I cappellacci ai finferli con speck sono un primo piatto gustosissimo e veloce da preparare.

Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 250 grammi cappellacci ai finferli Viaggiator Goloso, (1 confezione)
  • 6 fette speck Viaggiator Goloso
  • 2 pugni preparato per soffritto (carote, cipolle, sedano)
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 1 noce burro salato Viaggiator Goloso

Come si prepara

  1. In una padella mettiamo un giro d’olio e il preparato per il soffritto e accendiamo il fornello.

  2. Lasciamo soffriggere, poi aggiungiamo lo speck, precedentemente tagliato a listarelle.

  3. Nel frattempo mettiamo a lessare i cappellacci ripieni di finferli in abbondante acqua salata.

  4. Dopo 4/5 minuti scoliamoli e passiamoli in padella con lo speck.

  5. Aggiungiamo una noce di burro salato e lasciamo sciogliere mescolando ed evitando che i cappellacci si rompano.

  6. Aggiungiamo un mestolo o due di acqua di cottura della pasta e mantechiamo fino a quando non si creerà una deliziosa cremina sul fondo della padella.

  7. Spegnamo il fornello e impiattiamo. A piatto ultimato versiamo la cremina sui cappellacci.

    Volendo possiamo guarnire con del prezzemolo tritato.