I cannoli salati ripieni sono l’antipasto ideale per il cenone di capodanno e per tutte le occasioni in cui hai bisogno di qualcosa di sfizioso in poco tempo.

Per le imminenti feste natalizie ecco una ricetta velocissima e di sicuro successo: i cannoli salati ripieni.

Natale è alle porte e comincia la folle corsa agli acquisti dei regali di Natale ma soprattutto cominciamo a chiederci: cosa fare a Capodanno?!

Negli ultimi anni, in realtà, per me la domanda non è tanto quella, più che altro, cosa cuciniamo per il cenone di Capodanno?!

Ricordo che anni fa si spulciavano tutte le offerte valutando i vari menu del cenone di capodanno e, molto spesso, scegliendo quello più economico.

C’è chi preferisce fare un cenone di capodanno sulla neve, chi in montagna, chi in una città europea, chi in piazza con gli amici per il classico concertone di capodanno.

Se prima però ci si arrovellava la mente per trovare qualcosa di spettacolare da fare per l’ultimo dell’anno, da qualche anno a questa parte, vista la presenza di bambini nella nostra comitiva, la soluzione è sempre quella di vederci a casa di qualcuno o affittare un locale e cucinare noi per il cenone di capodanno.

IL CENONE DI CAPODANNO

Ogni regione ha la sua tradizione di capodanno, ogni famiglia ha i suoi piatti forti. Noi, più giovani, preferiamo invece qualcosa di sbrigativo o comunque non troppo legato alla tradizione.

Negli anni passati abbiamo scelto di prendere qualcosa da asporto e cucinare ad esempio la pasta, per ovvie regioni di gestione. In altre occasioni ogni famiglia preparava qualcosa per poi condividere tutto con gli altri commensali. 

Bisogna comunque fare i conti con orari e gusti di tutti. C’è chi, come mia moglie, lavora fino a poco prima del cenone, chi invece è in vacanza. Chi preferisce un cenone di capodanno a base di carne, chi a base di pesce. 

Qualcuno preferisce abbondare di stuzzichini sfiziosi e ridurre pasta e secondo; qualcuno invece non si siede a tavola se non ha un piatto di pasta o zampone e lenticchie.

Nella mia comitiva non abbiamo mai avuto troppi problemi anche perché siamo gente che mangia tutto e di tutto!

Nell’ipotetico menù di capodanno, i cannoli salati saranno sicuramente un antipasto che piacerà a tutti e che potrete preparare in pochi minuti.

Farcitura per cannoli salati

I cannoli di pasta sfoglia salati, potranno essere farciti a seconda dell’occasione o dei gusti dei commensali.

Tra i più usati troviamo un ripieno di mousse di carne (prosciutto cotto o mortadella) o mousse di pesce (salmone, tonno). 

In commercio ora si trovano diversi formaggi spalmabili aromatizzati: con olive, tartufo, salmone. Vi sarà facile scegliere quello più adatto ai vostri gusti e al vostro menù.

Naturalmente, se volete ottimizzare costi e lavoro, potrete lasciare qualche cannolo vuoto e farcirlo invece con una crema, con della panna, con della Nutella e servirli a fine pasto come dessert!

La ricetta base per preparare i cannoli salati ripieni prevede l’uso di un qualsiasi formaggio spalmabile. Io vi darò invece la ricetta di qualche variante.

Se ne hai bisogno, guarda anche le altre ricette per capodanno tra quelle che ho preparato.

In fondo troverai anche una pratica videoricetta.

Ecco infine due strumenti che potranno servirti per preparare i cannoli salati:

cannoli di pasta sfoglia salati

cannoli salati farciti con mousse al prosciutto cotto o salmone

cannoli salati farciti
5 from 2 votes
Stampa

Cannoli ripieni salati

I cannoli salati ripieni sono l’antipasto ideale per il cenone di capodanno e per tutte le occasioni in cui vuoi qualcosa di sfizioso in poco tempo. Con un rotolo di pasta foglia riuscirete a fare circa 14 cannoli.

Categoria Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 6 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

Per i cannoli

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 uovo per spennellare
  • semi di papavero opzionali

Per i cannoli ripieni alla mousse di prosciutto cotto o mortadella

  • 200 grammi prosciutto cotto o mortadella
  • 200 grammi formaggio spalmabile tipo Philadelphia o robiola
  • q.b. sale

Per i cannoli ripieni alla mousse al salmone affumicato

  • 100 grammi salmone affumicato
  • 200 grammi robiola
  • 50 ml panna fresca
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. rucola o erba cipollina opzionali

Per la decorazione

  • q.b. granella di mandorle, nocciole o pistacchi

Come si prepara

Preparazione dei cannoli

  1. Srotoliamo la pasta sfoglia sul piano di lavoro. Utilizzando un coltello o una taglia sfoglia ricaviamo delle strisce di circa 1 cm di spessore. Prendiamo una striscia e avvolgiamola intorno ad un cannello metallico. In alternativa puoi usare dei cilindri di carta forno. Mentre avvolgete la sfoglia dovrete sovrapporla per metà al giro precedente.

  2. Adagiamo i cannoli su una teglia foderata con carta da forno e spennelliamo con dell’uovo sbattuto. Volendo potete spolverarli con semi di papavero. Inforniamo in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Controllate costantemente la doratura dei cannoli. Sfornate e lasciate raffreddare. Vi consiglio di sfilare il cannello metallico prima che freddino completamente.

Preparazione della mousse di prosciutto cotto o mortadella

  1. Mettiamo in un mixer il il prosciutto cotto o la mortadella e sminuzziamola. Aggiungiamo il formaggio spalmabile e frulliamo il tutto fino a ottenere una crema omogenea e aggiustiamo di sale e pepe.

Preparazione della mousse al salmone affumicato

  1. Mettiamo in un mixer il salmone affumicato, la robiola, la panna e l’erba cipollina o la rucola (se intendete utilizzarla) tagliata grossolanamente. Frulliamo il tutto fino a ottenere una crema omogenea e aggiustiamo di sale e pepe.

Farcitura dei cornetti salati

  1. Mettiamo la mousse preparata in una sac à poche (se non l'avete aiutatevi con un cucchiaino) e riempiamo i cornetti. Passiamo le estremità nella granella di mandorle, nocciole o pistacchi. I cannoli sono pronti. Riponiamoli in frigo per almeno un'ora. Togliamoli dal frigo circa 10 minuti prima di servire.

Videoricetta cannoli salati ripieni